Noi Siamo Infinito

Un film di Stephen Chbosky. Con Logan Lerman, Emma Watson, Ezra Miller, Mae Whitman, Kate Walsh.  Titolo originale The Perks of Being a Wallflower. Commedia, durata 103 min. – USA 2012

Il film ruota intorno alle esperienze individuali e relazioni dei protagonisti: tre adolescenti ognuno dei quali ha alle spalle eventi di vita negativi e tragici. L’età che stanno vivendo amplifica le emozioni, sensibilità e fragilità di questi ragazzi, che riescono, insieme, a formare un gruppo meraviglioso.

Nel seguente spezzone, possiamo osservare una scena che probabilmente è stata vissuta da ognuno di noi: infatti, a chi non è mai capitato di essere ad una festa e non sapere come comportarsi? Chi non ha mai desiderato buttarsi in pista, ma di non averlo fatto per paura del giudizio degli altri?

Da questo film, ma in particolare dalla clip proposta, possiamo ritrovare alcuni aspetti che condividono le persone timide e ansiose sociali: il timore di partecipare alle feste o agli incontri, l’aumento dell’arausal fisiologico e le manifestazioni somatiche (espressione spaventata).

Il protagonista dopo lunghissimi momenti di tensione, indecisione e paura, si avventura nella situazione temuta e esaudisce il proprio desiderio. Scioglierà definitivamente i suoi timori grazie al coinvolgimento nel gruppo da parte dei suoi amici.

Solo attraverso l’osservazione degli altri, l’esposizione e la focalizzazione verso l’esterno vi sarà il superamento della paura e la condivisione con l’altro di un’esperienza piacevole senza timore del giudizio.

Buona visione!

Condividi